Autore - Ufficio Stampa

Shoppers biodegradabili e riduzione dell’impatto ambientale

Shoppers biodegradabili e reduced carbon footprint Tutti sanno che i shoppers biodegradabili hanno il pregio di essere amici dell'ambiente grazie alle loro caratteristiche chimiche che ne determinano la loro biodegradabilità e compostabilità. Esistono però altre caratteristiche benefiche per l'ambiente non meno importanti che spesso dimentichiamo di evidenziare. Una di queste è sicuramente la diminuzione dell'impatto dovuto alla produzione di anidride carbonica (Reduced carbon footprint). Devi infatti sapere che il materiale per realizzare dei shoppers biodegradabili deriva da materiale organico (ad esempio mais...

Leggi di più...
sacchi spazzatura

Sacchi spazzatura: come scegliere quelli giusti?

Sacchi spazzatura: non sono tutti uguali! I sacchi spazzatura che si comprano per la nostra casa o per l'ufficio non sono tutti uguali. Spesso infatti capita di comprare dei sacchi spazzatura che non sono adatti alle nostre esigenze. Che cosa fare allora? In questo post vedremo che cosa è opportuno fare quando si devono acquistare dei sacchi per la spazzatura e quali sono gli elementi utili da considerare nella scelta. Quali caratteristiche dei sacchi spazzatura bisogna tenere a mente? Prima di tutto dobbiamo...

Leggi di più...

Sacchi raccolta differenziata : Ecomondo e European Bioplastic

Le innovazioni ambientali passano per Ecomondo Ecomondo è una fiera Internazionale del recupero di materia ed energia e  dello sviluppo sostenibile presente ogni anno a Rimini fiera nel mese di Novembre. In ogni padiglione è possibile vedere in anteprima le innovazioni più importanti sul trattamento dei rifiuti,  sul riciclaggio, sulla raccolta e trasporto, sul trattamento degli inerti e bonifiche ambientali. Ogni giorno di fiera presenta numerosi dibattiti e laboratori su svariati temi riguardanti l'ambiente e la gestione dei rifiuti. Riguardanti ad...

Leggi di più...

Sacchi spazzatura e gestione dei rifiuti

Sacchi spazzatura e studio UFAM Secondo l'Ufficio federale dell'ambiente un quinto dei rifiuti svizzeri invece di essere riciclato finisce nei sacchi spazzatura dell'indifferenziata. Questo è quanto si legge nell'ultima analisi sulla composizione dei rifiuti presentato dall'ufficio UFAM. Andando nel dettaglio si legge che la quantità dei rifiuti domestici prodotta ogni anno è pari ad oltre 1,6 milioni di tonnellate. Rispetto a 10 anni fa c'è stato un aumento di circa l' 8%. E questo tenendo conto del fatto che i rifiuti domestici sono stati circa un...

Leggi di più...

Sacchetti raccolta differenziata: un valido aiuto per l’ambiente

L'importanza dei sacchetti raccolta differenziata La prestigiosa associazione European Bioplastics ha realizzato recentemente alcuni interessanti documenti sull'importanza dei sacchetti raccolta differenziata e sul loro utilizzo. Spesso infatti non ci si rende conto di come un oggetto di uso comune come un sacchetto possa essere così sostenibile per l'ambiente e tecnologicamente avanzato. I principali vantaggi dei sacchetti raccolta differenziata possono essere raccolti nei seguenti punti: Sono un valido aiuto per combattere l'impatto dovuto alla produzione di anidride carbonica in quanto questi sacchetti vengono sintetizzati...

Leggi di più...

Sacchi spazzatura e ciclo completo del rifiuto

Sacchi spazzatura e nuovi sistemi per aiutare l'ambiente Può sembrare incredibile ma negli ultimi anni il sistema di raccolta dei rifiuti è cambiata notevolmente in senso positivo. Parliamo del ciclo completo del rifiuto che è un modo molto generalizzato per riassumere molti strumenti e tecnologie utili per migliorare la raccolta differenziata e aiutare l'ambiente che ci circonda. Il ciclo completo del rifiuto è anche un nuovo settore produttivo in cui confluiscono moltissime aziende che cercano di preservare l'ambiente creando dei business sostenibili....

Leggi di più...
sacchi immondizia

Sacchi immondizia e il fenomeno littering

Sacchi immondizia per la salvaguardia dell'ambiente I sacchi immondizia non sono solo utili per dividere e raccogliere i rifiuti domestici delle nostre case ma anche come strumento di prevenzione del degrado urbano in alcuni contesti sociali. Il fenomeno del littering è un crescente malcostume che è sempre più presente nelle principali capitali europee e si basa sul gettare spazzatura di vario genere (comunque riconducibile ad alcune categorie di rifiuto) nei parchi e nei centri storici. Secondo molti studiosi e ricercatori il fenomeno...

Leggi di più...
sacchetti raccolta differenziata

Sacchetti raccolta differenziata e porta a porta

Sacchetti raccolta differenziata: come si è evoluta la raccolta? In questo post parleremo di una tecnica di gestione dei rifiuti che viene sempre più spesso adottata in molti comuni italiani. Il sistema del porta a porta si basa sulla raccolta dei sacchetti raccolta differenziata nella prossimità delle abitazioni. Ogni tipologia di rifiuto viene raccolto in giorni differenti e l'operatore è in grado di controllare scrutando i sacchetti raccolta differenziata (ed utilizzando sistemi informatici) se il cittadino ha realizzato una corretta separazione...

Leggi di più...

Sacchi spazzatura certificati dal cuore vegetale

La plastica è una sostanza alla base di molti prodotti di largo consumo come ad esempio i sacchi spazzatura. Le caratteri che  di resistenza, facilità di utilizzo, economicità ne hanno facilitato e diffuso il consumo senza pensare però che la contropartita comporta l’aumento di rifiuti, con un danno profondo per l’ambiente. Sacchi spazzatura biodegradabili sono la vera soluzione Perciò lo sviluppo di prodotti che abbiano caratteristiche di biodegradabilità e  compostabilità è un elemento di innovazione e di grande importanza per la...

Leggi di più...
sacchi immondizia

Caratteristiche fondamentali degli Shopper Biodegradabili

Con  la normativa En 13432:2002 vengono indicate con chiarezza, a livello normativo, le caratteristiche fondamentali che uno shopper  biodegradabile deve possedere in maniera congiunta, per poter essere definito compostabile: La biodegrabilità in uno shopper biodegradbile Biodegrabilità: tale proprietà di uno shopper biodegradabile, viene valutata quantitativamente con un metodo di prova standard, misura l conversione metabolica del materiale compostabile in anidride carbonica che ai sensi della normativa europea deve raggiungere almeno il 90% in meno di 6 mesi. Disintegrabilità dello shopper biodegradabile Entro dodici...

Leggi di più...