Raccolta differenziata dei rifiuti: nuovo bando per aiutare i Comuni italiani

Riparte ora il bando dedicato ai Comuni italiani in situazione di deficit per sostenere la raccolta differenziata dei rifiuti di carta e cartone

Il bando è promosso dalla Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica- e dall’Anci -Associazione Nazionale Comuni Italiani-.

 

Il bando dedicato alla raccolta differenziata dei rifiuti dei Comuni giunge alla terza edizione

Il bando ha avuto già 2 edizioni nel 2014 e nel 2015, grazie al quale sono stati utilizzati 4,5 milioni di Euro per finanziare la raccolta differenziata dei rifiuti in oltre 200 Comuni italiani, soprattutto nel Sud Italia.

L’obiettivo è arrivare a maggiore uniformità per quanto riguarda la raccolta differenziata, che presenta valori di raccolta molto differenti tra i diversi Comuni italiani. I soldi stanziati sono stati così utilizzati per l’acquisto di strumenti adatti a sostenere la raccolta dei rifiuti: sacchetti e scatole, martelli, cassonetti, ecc.

 

Caratteristiche del bando sulla raccolta differenziata dei rifiuti

Il bando attuale mette a disposizione ulteriori 3 milioni di Euro, dedicati a Comuni italiani in deficit, i cui abitanti abbiano raccolto in media meno di 30 chili di rifiuti di carta/cartone per abitanti, con numero di abitanti fino a 100.000 e la cui raccolta dei rifiuti presenti potenzialità di sviluppo.

In media in Italia vengono raccolti in media 51 chili di carta/cartone per abitante (anno 2014), ma tra i vari Comuni c’è molta differenza di virtuosità. Il bando si propone quindi come un’ottima opportunità per ridurre questa disparità e proseguire il percorso verso un mondo più eco-sostenibile sostenendo la raccolta differenziata dei rifiuti di carta e cartone.

Per fare la domanda sarà sufficiente andare su www.comieco.org e www.ea.ancitel.it e seguire le modalità indicate.

 

 

 

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi